Menu

Attività

Sul Monte Comino si estendono c.a. 25 ettari di prati e pascoli che fanno parte dell’inventario federale dei prati e pascoli secchi d’importanza nazionale.

In questo senso il comprensorio del Monte Comino soggiace all’Ordinanza sulla protezione dei prati e pascoli secchi d’importanza nazionale (Ordinanza sui prati secchi, OPPS). L’ordinanza si prefigge di proteggere e valorizzare i prati e pascoli secchi (prati secchi) d’importanza nazionale, tenendo conto di un’agricoltura e di un’economia forestale sostenibili. I prati e i pascoli secchi sono ambienti estremamente ricchi di specie.

Forgiati da secoli e secoli di sfruttamento agricolo, devono la loro enorme varietà alle diverse condizioni naturali e storico-culturali che li hanno caratterizzati nel corso del tempo.

La Confederazione ha iscritto le superfici più pregevoli in un apposito inventario.
Al di sotto del limite della foresta le zone prative devono essenzialmente la loro esistenza all’opera dell’uomo. È questi infatti che, sfruttandole da millenni a scopi agricoli, è all’origine della loro enorme biodiversità.

Nei prati e nei pascoli secchi vivono una grande varietà di piante e animali. Seppure ricchi di specie, i prati e i pascoli secchi sono tuttavia ambienti relativamente aridi e poveri di nutrienti: hanno perciò rendimenti piuttosto scarsi e consentono solo uno sfruttamento di tipo estensivo.

Per il Monte Comino la principale minaccia alla sopravvivenza di questo patrimonio è rappresentato dalla rinuncia allo sfruttamento di zone fuori mano. Ecco che noi con la nostra attività agricola cerchiamo di contribuire a garantire continuità nella cura di questi straordinari habitat, con lo sfalcio dei prati e il recupero del fieno per foraggiare i nostri animali dieci lama.

Il trekking con i lama poi  permette agli escursionisti, indigeni e forestieri, di addentrarsi in questi microcosmi in punta di piedi, conoscendoli e apprezzandoli, portandosi a valle il ricordo di un emozione unica e straordinaria e il desiderio di rispettarli e preservarli.

Attività Lama Monte Comino